KATA non ufficialmente riconosciuto dal Kodokan

Go No Sen no Kata (forma dei contrattacchi)

Il Go No Sen no Kata è il Kata dei contrattacchi. In Giappone è praticato solo in quache scuola e non è riconosciuto ufficialmente dal Kodokan di Tokio. Venne creato presso l’Università di Waseda da una commissione di maestri ed esperti con l’intento di codificare un Kata di contrattacchi (Kaeshi Waza) che completasse meglio i primi due Kata (Nage no Kata e Katame No Kata). Comprende 12 tecniche, è spettacolare e può essere dimostrato anche al rallentatore.

Ashi-waza
O-soto-gari contrattaccato da O-soto-gari
Hiza-guruma contrattaccato da Hiza-guruma
O-uchi-gari contrattaccato da De-ashi-barai/Okuri-ashi-barai
De-ashi-barai contrattaccato da De-ashi-barai
Ko-soto-gake contrattaccato da Tai-otoshi
Ko-uchi-gari contrattaccato da Sasae-tsurikomi-ashi
Koshi-waza
Kubi-nage contrattaccato da Ushiro-goshi
Koshi-guruma contrattaccato da Uki-goshi
Hane-goshi contrattaccato da Sasae-tsurikomi-ashi
Harai-goshi contrattaccato da Utsuri-goshi
Uchi-mata contrattaccato da Sukui-Nage (Te-guruma)
Te-waza
Kata-seoi contrattaccato da Sumi-gaeshi

 

Go No Kata (la forma della forza)

Il gō-no-kata (forme della forza) è stato il primo kata del judo, ma è caduto in disuso dopo la morte del Prof. Jigorō Kanō il quale ne abbandonò lo sviluppo in favore del jū-no-kata. Dunque per il Kōdōkan Judo Institute, oggi, il gō-no-kata non è uno dei kata ufficiali, tuttavia il più famoso maestro esperto di tale kata è Toshiyasu Ōchiai, 7° dan Kōdōkan.

Il gō-no-kata consiste di dieci tecniche, il cui insieme vuole complementare i principi espressi dal jū-no-kata.

Seoi Nage
Ushiro Goshi
Sukui Nage
(Hidari) Seoi Nage
Uki Goshi
Hadaka Jime (Koshi Kudaki)
(Tobi Goshi) Uki Goshi
Ō Soto Otoshi
Ushiro Goshi
Kata Guruma

 

Nage Ura No Kata (contrattacchi al nage no kata)

Il nage-ura-no-kata (forme delle controproiezioni?) è un kata di judo non ufficialmente riconosciuto dal Kodokan. Il suo ideatore, Kyuzō Mifune fu allievo di Jigorō Kanō e fu promosso nel 1945 al grado di 10º dan.

Il nage-ura-no-kata consiste di quindici tecniche il cui insieme vuole mettere in evidenza i principi alla base del contrattacco nelle tecniche di proiezione. Si presuppone da parte degli interpreti del kata la conoscenza integrale del nage-no-kata.

Uki Otoshi - Tai Otoshi
Seoi Nage - Yoko Guruma
Kata Guruma - Sumi Gaeshi
Tai Otoshi - Ko Tsuri goshi
Obi Otoshi - Ō Guruma
Okuri Ashi Harai - Tsubame Gaeshi
Ko Uchi Gari - Hiza Guruma
Ō Uchi Gari - Ō Uchi Gaeshi
Sasae Tsurikomi Ashi - Sumi Otoshi
Uchi Mata - Tai Otoshi
Hane Goshi - Kari Gaeshi
Harai Goshi - Ushiro Goshi
Hane Goshi - Utsuri Goshi
Uki Goshi -Yoko Wakare
Ō Goshi - Ippon Seoi Nage

Go no sen no kata

Go no kata

Nage Ura No Kata

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione